Tutto
Mostra
Danza
Musica
Rendez-vous
Cinema
Partner principali
Calendario e informazioni >
X Chiudi

Ve 15.12
20:30

Hall

Un progetto artistico di Saul Beretta

Una produzione Musicamorfosi

India Night

L'incontro tra due mondi musicali

Musica

Sette postazioni di musica dal vivo nella Hall

India Night è un percorso musicale e performativo sempre diverso che vedrà postazioni e artisti disporsi negli spazi pubblici del LAC e alternarsi in brevi set, facendo spostare gli spettatori, non solo fisicamente, ma anche temporalmente e musicalmente, a cavallo tra generi diversi e lontani. Generi segnati da un rapporto più o meno esplicito con l’India: dal minimalismo psichedelico di Terry Riley a quello matematico di Steve Reich, dall’esotismo salgariano della Far East Suite di Ellington, alla ricerca mistica di A love supreme di Coltrane. Tra suggestioni e inattese connessioni, il sitar diventa “pop”, la chitarra slide si scopre “indiana” e alla chitarra acustica spuntano tanti manici quante le braccia della misteriosa dea Kali.

Tre momenti, la notte del 23 settembre, il pomeriggio del 24 settembre e di nuovo la notte del 15 dicembre, che proietteranno il pubblico nei mille profumi del sub continente indiano: tra ricerca e invenzione, Salgari e Bollywood, gli spettatori scopriranno il molteplice intrecciarsi di influenze che l’India ha esercitato sulla musica “occidentale”, e si troveranno protagonisti/spettatori di un originale sceneggiato musicale accessibile a tutti, con letture indagabile a livelli differenti. Scegliendo da quale prospettiva ascoltare e guardare, quando e come spostarsi, il pubblico potrà cercare o “imbattersi casualmente” nel proprio personale “punto di vista” in un continuo e soggettivo dialogo tra suoni e visioni, tra la vetrata e il lago, tra l’India e il “Western World”.